30 aprile 2006

Sesso in Panda 10

Panda: se non ci fosse bisognerebbe inventarla. Più grande, però!

14 commenti:

Tommy ha detto...

Come avrete notato, nelle ultime due striscie ho curato un po' di più l'aspetto grafico. Sto migliorando :)

Lario3 ha detto...

Ah-ah-ah... bravo bravo.

Grazie a te per il link... figurati se mi offendo: io disegno male (e ci tengo a cioò) e poi pubblico storie su un'autoproduzione che si chiama "Fumetti disegnati male"... più di così ;-)
Grazie ancora Tommy, CIAO!!!

Felson ha detto...

Ahahahahahah... una volta avevo una Panda anche io... naturalmente senza autoradio né le comodità odierne. Quanti ricordi, al pensiero mi scende un po' una lacrimuccia (soprattutto per il mal di schiena che mi provocava!).

Tommy ha detto...

X Lario3: come vedi, siamo in 2 a disegnare male! Pure io pubblico le mie striscie anche su di una fanzine autoprodotta, dal titolo "AnomaliE" (www.anomalie-net.com)

x Felson: Allora sai perfettamente di cosa parlo nelle mie striscie... e di quanta autoironia sia necessaria per vivere una Panda!

Tommy ha detto...

Ecco i primi risultati dell'esperimento iniziato la settimana scorsa. Per chi non sapesse a cosa mi riferisco, dai un'occhiata al pezzo che ho inserito tra i commenti della striscia precedente.

I richiami ammiccanti hanno avuto il loro effetto, infatti le visite a questo blog sono aumentate ben del 60%!!!. E tra le prime 10 chiavi di ricerca del mese, attraverso le quali i visitatori giungono in questo blog, ce n'è proprio una che compare nell'esperimento, ed è "sesso"!

La settimana prossima ulteriori aggiornamenti, per verificare la mia strampalata teoria!

Lario3 ha detto...

Tommy, la tua domanda è saggia... indagherò ;-)
Ho visto il sito... bello.
CIAO!!!

Marco Dianti ha detto...

la mia panda invece ce l'aveva l'autoradio... a quest'ora però sarà un cubo di metallo schiacciato

Tommy ha detto...

Allora tu avevi la Panda di lusso, quella per fare lo sborone! :)

Comunque... dici che, compressa, una Panda può diventare anche più piccola di così???

Marco Dianti ha detto...

In effetti adesso occupa 1 decimetro cubo. Quindi E' possibile diminuire lo spazio disponibile!

Tommy ha detto...

Fiat Panda: l'auto che sconvolge le leggi della fisica dei corpi!

Dott. Ass ha detto...

Grande!
Gajardissime le tue vignette!

ciao

Tommy ha detto...

Bello anche il tuo blog:
molto retro-spettivo!

punjab ha detto...

La Panda è stata la mia prima vera auto tutta mia. Mi sembrava una spider, oggi non ci salirei neanche sotto minaccia di morte. Era una vera e propria "buatta", un barattolo di latta con le ruote sotto.
ppure chiunquene abbia posseduta una, conserva nel suo cuore il ricordo del proprio pandino.
Io in particolare non dimenticherò mai quella volta che io e la mia ragazza facemmo l'amore per tre ore di fila, sul (si fa' per dire)sedile posteriore. Avevo sganciato lo schienale dagli appositi sostegni per ottenere una superficie minima uniforme, dove poterci avvinghiare selvaggiamente. Era una domenica d'estate, faceva un caldo becco: eravamo parcheggiati in un viale a Posillipo che, all'inizio,era deserto, ma poi col passare del tempo si animò di persone che a piedi raggiungevano un locale per partecipare ad una festa privata. Ricordo ancora alcuni commenti divetiti dei passanti, ma noi eravamo troppo impegnati ad assaporae tutti i gusti dell'amore. Quando finalmente decidemmo di fermarci, eravamo esausti, disidratati, assetati. Tutti i finestrini ed il parabrezza della panda erano ricoperti da una brina fittissima di goccioline di vapore che avevano progressivamente celato i ns. amplessi agli occhi dei passanti.
Che tempi.
Viva la Panda.

Tommy ha detto...

Ecco qualcuno che mi capisce!

Scopo di questo blog è anche quello di riunire i possessori (o ex possessori) di Panda, in modo che possano nascere delle connessioni. E, perché no, racconti come il tuo.